Cosa controllare prima di mettere online il tuo Sito

lancio-sito-web

Quella sotto è una mia Checklist che uso per fare un giro di controllo finale di un Sito una volta concluso, prima di metterlo Online.

Penso che quelli elencati siano requisiti indispensabili e dpverosi anche per siti di Piccole e Medie Imprese, quindi controlla che siano pesenti anche nel tuo.

 

Allora, senza dilungarmi troppo :

1 I Tag fondamentali sono tutti apposto? Title, Description, H1, Etc…

I Metatag sono informazioni fondamentali per i Motori di Ricerca ed anche per le Persone. Curali perchè sono le prime informazioni che vengono apprese dal tuo sito e che devono attirare visite. Per usare i Metatag in modo “consapevole” deve essere fatta un analisi preliminare di quali siano le Keyword più redditizie per la tua attività, altrimenti rischi di andare a tastoni usando parole chiave che non portano visite.

2 Google Analytics è configurato?

GA ti permette di monitorare l’andamento del tuo sito, delle visite che riceve, del comportamento degli utenti, quali pagine vedono, etc… In questo modo puoi capire cosa funziona e cosa deve essere migliorato nel tuo sito e nella comunicazione WebMarketing.

3 Google Webmaster Tool (GWT) è configurato?

GWT è un altro strumento che ti permette di capire meglio il tuo sito e soprattutto di sapere “come viene visto” da Google. All’interno del GWT trovi molte informazioni utili su come Google valuta il tuo sito ed in che modo lo rende visibile agli utenti.

4 È stata inviata la Sitemap in GWT?

La Sitemap puoi intenderla come un indice del tuo sito che mostra a Google tutte le pagine e sezioni. Se usi WordPress ci sono molti plugin che sono in grado di generare automaticamente una sitemap che poi dovrai inviare a Google tramite il GWT.

5 Ci sono link “rotti” ?

Prima di mettere online un sito è opportuno controllare che tutti i link siano raggiungibili e corretti. Ti è mai capitato, mentre navighi su internet, che ti si apra una pagina con scritto “ERRORE 404 – la pagina non è stata trovata”? …quello è un link rotto! I 404 sono una scocciatura per le persone che navigano un sito e di conseguenza non sono ben visti dai Motori di Ricerca. Se hai link non funzionanti devono essere elimintati o gestiti con gli appositi reindirizzamenti quando possibile.

Ci sono vari strumenti per fare questo controllo in modo veloce, uno dei più conosciuti è sicuramente Screaming Frog.

6 Gli Alt Text delle immagini sono presenti?

Uno dei fattori di Posizionamento sui Motori di Ricerca che vedo spesso trascurare è l’attenzione agli Alt Text delle immagini. In pratica gli Alt Text sono testi che si aggiungono ad un immagine per permettere ai non vedenti ed ai motori di ricerca di sapere cosa è raffigurato in quell’immagine. Se usi qualsiasi CMS per caricare le immagini sul tuo sito vedrai che è presente un apposito campo in cui scrivere l’Alt Text. Scrivi semplicemente quello che si vede nell’immagine, usando le Keyword solo quando veramente aiutano a descrivere l’immagine. Anche il nome del vero e proprio file è importante, evita di caricare sul tuo sito immagini che si chiamano “DW_3553ff4553-0001.jpg” perchè questo nome non aiuta sicuramente a capire cosa rappresenta l’immagine.

7 Creare la Cache per velocizzare il caricamento del sito

Naturalmente la velocità di caricamento di un sito èun aspetto determinante per la buona o cattiva navigazione, un sito lento non piace a nessuno e viene abbandonato, e come al solito quello che non piace alle persone non piace nemmeno ai motori di ricerca. Ecco, la Cache ti aiuta a fare in modo che il tuo sito si carichi più velocemente. Quindi accertati che nel tuo sito sia presente un sistema di gestione della Cache. Se usi WordPress ci sono molti plugin gratuiti ben fatti che ti permettono di integrare una Cache nel tuo sito in modo relativamente semplice. Il più utilizzato si chiama W3 Total Cache

Cosa mi sono dimenticato? Ci sono altre cose da ricontrollare prima mettere online un sito? Scrivilo nei commenti!

LASCIA UN COMMENTO

SEGUIMI SU FACEBOOK


Vuoi migliorare la pagina Facebook della tua Azienda?

SCARICA LA GUIDA GRATUITA

COME GESTIRE UNA PAGINA FACEBOOK AZIENDALE

Guida pagina Facebook

Un "libretto di istruzioni" per gestire con facilità la tua pagina Facebook in totale autonomia, ed avere un immagine professionale con i tuoi clienti.